Allo scopo di agevolare clienti attuali e futuri, Proxera® ha realizzato un breve manuale: indicazioni per la progettazione e spedizione di file stl volto ad offrire una serie di suggerimenti che assistono il cliente in tutte le fasi della preparazione del file.

E' ora disponibile la nuova versione del manuale, aggiornata ad Aprile 2021, con le indicazioni e i parametri per gli elementi in disilicato di litio.

Scarica da [ QUESTO LINK ] la versione pdf stampabile della guida aggiornata ad aprile 2021.

I contenuti della guida sono i seguenti:

  • Scansione
  • Progettazione per Laser Melting
  • Salvataggio dei file
  • Spedizione file lavorazioni
  • Progettazione per Zirconio
  • Progettazione per HIPC
  • Progettazione per PMMA multistrato
  • Progettazione per disilicato di litio
  • Progettazione lavori con ritenzioni
  • Progettazione scheletrati

A seconda del materiale e della tecnologia scelta possiamo individuare una serie di avvertenze utili ad evitare che il prodotto finale sia al di sotto delle aspettative o che eventuali inconvenienti ritardino la produzione e la conseguente consegna.

La progettazione per laser melting

Partendo dalla progettazione per laser melting, è necessario individuare parametri indicanti gli spessori minimi per cappe ridotte o cappe offset da realizzare sui gruppi anteriori e posteriori, tenendo sempre in considerazione la granulometria del cemento utilizzato. Il manuale offre testimonianze visive, attraverso grafici, fotografie e ricostruzioni di quali debbano essere i risultati ottimali di una corretta pianificazione e propone anche una ricca casistica di errori che potrebbero compromettere il risultato finale.

Dimenticare di indicare uno spessore minimo o mancare di selezionare l’opzione “fissare inserzione per vista”, ad esempio, sono banali omissioni che potrebbero influire sulla lavorazione presso il centro di produzione Proxera.

Per la corretta riuscita della preparazione di un file STL risultano inoltrenfondamentali le fasi di spedizioni e salvataggio dello stesso, dettagliate nel manuale.

La progettazione per lo zirconio

Anche quando si parla di progettazione per zirconio, non mancano le avvertenze legate alla scelta degli spessori minimi per cappe ridotte o cappe offset da realizzare sui gruppi anteriori e posteriori. La presentazione di questa fase della lavorazione viene agevolata dalla presenza di immagini che riproducono le schermate del software utilizzato, con esempi utili per comprendere come compilare correttamente ogni campo del form.

Le ultime rifiniture per una progettazione odontotecnica perfetta

Un ultimo punto fondamentale è la rimozione del gesso che riguarda sia i lavori prodotti in laser melting che quelli prodotti in zirconio: solo se eseguita in modo corretto garantisce di evitare problemi d’inserzione delle strutture (ponti o corone che risultano stretti, fratture marginali dei bordi, basculamenti…). La linea di chiusura coronale dovrà essere disegnata in zone di sottosquadro per evitare un andamento ondulatorio che potrebbe causare accumuli di placca e scheggiature. Le fotografie proposte dalle mostreranno i rischi di una cattiva progettazione.

Pensato per i professionisti dei settori odontotecnico ed odontoiatrico, il manuale indicazioni per la progettazione e spedizione di file stl è rivolto a chi, come Proxera, ha a cuore la qualità e l’efficienza del proprio prodotto le quali, per essere raggiunte, necessitano di una profonda attenzione a tutte le fasi della lavorazione.

Scarica da [ QUESTO LINK ] la versione PDF stampabile della guida aggiornata ad aprile 2021.