Zirconia Katana: altissima resa estetica e funzionalità
  • Home
  • Articoli
  • Zirconia Katana: altissima resa estetica e funzionalità

Zirconia Katana: altissima resa estetica e funzionalità

La Zirconia è un materiale che ha rivoluzionato il campo odontotecnico grazie all’elevata resistenza del materiale e alla resa estetica di alta qualità. Proxera®, service specializzato nelle lavorazioni digitali e centro fresaggio, inserisce nella gamma dei materiali disponibili anche l’innovativa Zirconia KATANA per restauri di qualità eccellente.

Prima dell’introduzione dell’ossido di zirconio, o Zirconia, la ceramica poteva essere utilizzata solo su leghe metalliche oppure, nel caso fosse necessario realizzare componenti privi di metallo, si utilizzavano corone a giacca senza supporto diretto, con una estetica certamente di alto livello, ma con una fragilità altrettanto elevata.

L’ossido di zirconio invece, offre un’estetica di altissimo livello, ma dispone al contempo di una maggiore resistenza e permette di realizzare ricostruzioni poco invasive ed interventi cosmetici molto resistenti con una qualità eccellente anche dal punto di vista estetico.

Zirconia Katana per protesi di altissima resa estetica

Inizialmente, una delle difficoltà presentate dallo zirconio era il colore bianco intenso che lo caratterizza e che richiedeva una stratificazione in superficie che ne camuffasse il biancore; oggi, grazie al multi-layer, è possibile ovviare in modo semplice al problema: ad esempio, è possibile realizzare faccette composte all’80% da Zirconia mentre solo la parte degli smalti viene stratificata, combinando così ottima resistenza e ottima estetica.

Ad oggi, la Zirconia può essere impiegata con successo in moltissimi casi: ponti, cappette, faccette, ecc, sia monolitici che stratificati, sia per protesi su impianti che per protesi su monconi.

Tuttavia, trattandosi di un materiale particolarmente duro e resistente, potrebbe risultare traumatico sul carico masticatorio, è quindi necessario avere una certa cautela e seguire uno specifico protocollo di lavoro per ridurre i rischi; soprattutto quando si lavora su impianti, valutata la situazione specifica, può essere consigliabile suggerire al paziente l’utilizzo di un bite che riduca il carico masticatorio sull’arcata dentale.

Differenze e similitudini tra Zirconia e HIPC?

L’HIPC è un materiale estremamente elastico ed è un’alternativa all’ossido di zirconio, soprattutto per i lavori fatti su impianti, in quanto risulta meno traumatico sul carico masticatorio. In caso sia necessario funzionalizzare i contatti articolari, l’HIPC offre ottimi risultati: trattandosi di una resina, tutti i contatti possono essere selettivati e limati direttamente nel cavo orale e lucidati in breve tempo.

Tuttavia, l’HIPC è monocromatico e questo, ad accezione dei gruppi diatonici, va a ridurre la resa estetica.

Fresaggio cialda di Zirconia Katana

Zirconia Katana: estetica sofisticata, naturalezza e affidabilità

La Zirconia Katana è un materiale di riconosciuta qualità che presenta vantaggi di estetica, resistenza e biocompatibilità.

La tecnologia multistrato Katana offre risultati estetici straordinari grazie alla traslucenza del materiale e alla disponibilità di tutte e 16 le colorazioni della scala VITA; questo consente di simulare la transizione cromatica della dentina per un effetto estremamente naturale, ineguagliabile per i restauri anteriori, e con effetti di trasparenza e sfumature cromatiche fino ad oggi ottenibili solo con la stratificazione.

La Zirconia Katana combina le migliori proprietà ottiche della vetroceramica con la resistenza strutturale della Zirconia: è dunque possibile ridurre lo spessore minimo del restauro offrendo allo stesso tempo elevate performance estetiche e affidabilità.

Finitura corona Zirconia Katana

Affidarsi ad un centro fresaggio è conveniente

Attrezzare un laboratorio odontotecnico per il fresaggio presenta alcune criticità: gestire una macchina a controllo numerico può essere molto impegnativo per un laboratorio, non solo per l’investimento necessario per l’acquisto, ma anche per la gestione dei consumabili e per la programmazione delle necessarie calibrature periodiche. A questo si aggiunge la tenuta e la gestione di un magazzino, con i relativi costi.

Affidarsi ad un centro fresaggio specializzato come Proxera® risulta molto pratico e conveniente: il laboratorio non ha necessità di acquistare macchinari e di tenere un magazzino e può ordinare al centro fresaggio ciò che serve, solo quando serve.
Il laboratorio dovrà solo essere dotato di uno scanner per richiedere al centro fresaggio dei prodotti di altissima qualità a prezzi decisamente competitivi.

Soprattutto, il laboratorio potrà dedicarsi completamente a quella che è la sua attività centrale, l’attività per cui l’abilità, l’esperienza e la sensibilità dell’odontotecnico sono imprescindibili: progettare.

Proxera® dispone di macchinari e tecnologie di altissimo livello, tali da offrire un prodotto analogo a quello ottenuto da una fusione fatta in laboratorio in modo tradizionale. Le macchine per il fresaggio sono di qualità industriale e garantiscono un elevato livello di precisione, con frese mantenute sempre pulite per una superficie più liscia. La manutenzione costante dell’impianto, unita all’esperienza del personale specializzato che si occupa ogni giorno di fresatura, garantisce qualità e continuità di risultato.

Listino Lavorazioni

Compila un breve modulo e ricevi ora il listino prezzi aggiornato delle lavorazioni prodotte.
Il listino PROXERA è riservato ad uso esclusivo dei professionisti del settore odontoiatrico ed odontotecnico.

OTTIENI IL LISTINO

In evidenza

Proxera: milling center per semilavorati in Zirconia da file digitali

Proxera fornisce semilavorati in Zirconia con qualità costante e prevedibile a supporto dell'odontotecnico digitale

Approfondimenti